Preparare la Pasta Fresca con l'Estrattore di Succo

Fare la Pasta Fresca con l’estrattore

Fare la Pasta Fresca con l’estrattore

Un alleato perfetto

L’estrattore non è solo l’alleato perfetto per racchiudere in un bicchiere di succo tutte le migliori proprietà di frutta e verdura ma è anche il complice ideale da avere in cucina, per farsi aiutare o per lasciarsi ispirare, soprattutto quando si parla di pasta!

Con qualsiasi tipo di estrattore di succo (verticale, orizzontale, ecc…), puoi usare il succo ottenuto da una verdura per colorare e aromatizzare i tuoi impasti di pasta fresca fatti in casa. Se lavori gli impasti di farina con gli estratti di prezzemolo, barbabietola, peperone oppure cavolo viola otterrai una pasta colorata che conquisterà tutti i tuoi ospiti.

Invece, con gli estrattori a coclea orizzontale potrai realizzare proprio la pasta, grazie ai diversi beccucci in dotazione, come quello per cibi solidi o per pasta lunga.

Basta inserire l’impasto nell’estrattore e lasciare che la coclea faccia il suo lavoro, spingendo e trafilando della pasta fresca a regola d’arte. Aiutati con un coltello a dividere i diversi tipi di pasta che ottieni in modo che i pezzi non siano troppo lunghi e difficili da cucinare.

Non ti resta che cuocere e condire a piacere!

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *